Blog

EcoRally della Mendola 2-3 giugno 2017

26 aprile 2017

Il 3 giugno il GAI torna sulle Dolomiti

Anche quest’anno il GAI partecipa all’EcoRally della Mendola, organizzato dalla Scuderia Dolomiti del mitico Ezio Zermiani.

A fianco delle auto d’epoca che gareggiano nel Campionato di regolarità FIA, anche quest’anno ci saranno i piloti GAI, che si sfideranno a suon di ml di carburante.

Come sperimentato con successo su Lago Maggiore, Hybrid Assistant sarà lo strumento ufficiale attraverso il quale monitoreremo i consumi e i percorsi dei piloti in gara.

La competizione, premiata con delle prestigiose coppe, sarà tra auto ibride della gamma Toyota, ma tutti i possessori di veicoli a basso impatto ambientale (ibridi, elettrici, a idrogeno) sono i benvenuti a passare una giornta in nostra compagnia, all’insegna del divertimento e del risparmio energetico!

Il programma della gara, che si svolgerà tutto nella giornata di sabato 3 giugno, è così strutturato:

9:00-9:30 Arrivo e registrazione dei piloti in gara a Bolzano in Piazza Walther

10:30-11:00 Partenza da Piazza Walther

Circuito di circa 60 km (Scuderia Dolomiti fornirà ai piloti i dettagli del percorso i giorni prima della gara)

13:00-14:30 Pranzo presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito (Viale Druso Bolzano)

14:30-15:00 Ripartenza dal Circolo

Circuito di circa 60 km (Scuderia Dolomiti fornirà ai piloti i dettagli del percorso i giorni prima della gara)

17:00 Arrivo presso Hotel Four Points by Sheraton (Via Buozzi Bolzano)

18:30 Premiazioni nella bellissima sala dello Sheraton

A questo link trovate il form di registrazione alla gara. La quota di partecipazione per due persone (pilota + navigatore), comprendente kit della gara, il pranzo e il buffet della premiazione, è di 90 euro.

Se decidete di approfittare della gara per fare una gita tra le meravigliose Dolomiti, questi sono alcuni alloggi suggeriti da Scuderia Dolomiti, un pò per tutte le tasche:

Le iscrizioni chiudono lunedì 29 maggio 2017.

Vi aspettiamo numerosi per rivivere, come l’anno scorso, l’emozione di vedere il passato, il presente e il futuro dell’automobile gareggiare e dirvertirsi insieme!

EcoRally della Mendola 2017: la parola allo Staff

8 giugno 2017

Per questa edizione dell’EcoRally della Mendola, abbiamo avuto uno Staff veramente d’eccezione, composto da due dei nostri migliori Istruttori dei Corsi di Guida Ibrida. Abbiamo quindi pensato di lasciare direttamente a loro (e a tutti i piloti in gara nei commenti) il racconto di com’è andata.

Paolo

“Era la prima volta che collaboravo da “dietro le quinte” visto che solitamente partecipo in prima persona alle gare. Mi ha colpito lo spirito genuino che animava i partecipanti. Auto cariche di allegri bambini, concorrenti che tra un krapfen e l’altro osservavano con interesse le vetture in gara, richieste di consigli sulla guida e sulla navigazione prevista in questa occasione. Sembrava più una giornata di festa che una gara di consumi. Gli splendidi scorci attraversati e l’organizzazione targata Scuderia Dolomiti, che da parte sua mi pare abbia fatto un notevole sforzo per far funzionare al meglio la giornata, hanno dipinto un quadro che rimarrà per sempre nei cuori di tutti noi.”

Luca

“Dopo l’esperienza da istruttore, questa è stata la mia prima partecipazione ad una gara di auto ibride. E’ stata molto interessante perché hanno partecipato sia le auto storiche che le auto del futuro (ibride e elettriche). L’ambiente era bellissimo e i partecipanti sono stati molto gentili e cordiali, in vero spirito GAI! Partecipare a questo evento come Staff mi ha messo tanta voglia di aderire alla gara come pilota… Chissà che la prossima volta non sarò dall’altra parte! Ringrazio tutti i partecipanti e l’organizzazione per questa bellissima esperienza!”

 

  • Condividi l'articolo:
0 Commenti
Aggiungi un commento
Commenta

Gli articoli del nostro Blog

vai al blog

Modalità di acquisto: quale conviene di più?

Fino a qualche anno fa l’auto si acquistava. Punto.

Oggi le opzioni sono varie, ma molti nostri associati hanno ancora le idee confuse sulle differenze e sulle reali convenienze.

Nei nostri Gruppi d’Acquisto hai la libertà di scegliere l’opzione che preferisci ma, per aiutarti ad orientarti, abbiamo deciso di scrivere questo articolo.

Le nuove tecnologie Nissan: Juke Hybrid e Qashqai e-Power

Funzionamento, consumi e prezzi dei nuovi modelli e-Power e full hybrid di Nissan.

Ecoverso R-Ace 15 – Ancona – 2 ottobre 2022

E’ bello sapere di non essere soli nella missione di diffondere la mobilità sostenibile.

L’1 e 2 ottobre la Ecoverso R-Ace sarà ad Ancona dagli amici di MaSMo, col giro ibrido/elettrico del Conero!

Ecoverso e Banca Etica: storia di una lunga collaborazione

Ecoverso ha da sempre il conto corrente dell’associazione prezzo Banca Etica e da poco abbiamo aggiunto per i nostri associati il servizio plus Ecoverso Finance, che da diritto ai finanziamenti a tassi agevolati. Abbiamo chiesto a Glenda Spiller dell’ufficio comunicazione di Banca Etica, di spiegarceli nel dettaglio.

Promuovere la mobilità sostenibile: il caso del Politecnico di Milano

Dal 2019 ogni anno il Politecnico di Milano ospita al proprio interno i corsi della Ecoverso Hybrid ed Electric Academy, riservati a personale, docenti, ricercatori e studenti.

Abbiamo chiesto ad Eleonora Perotto, mobility manager e capo del Servizio Sostenibilità di Ateneo e a Giada Messori, referente mobility management all’interno del Servizio Sostenibilità, come il Politecnico promuove la mobilità sostenibile e quali pensano possano essere gli scenari futuri.