Blog

Gai Pride 6 – Isola d’Elba – 2 ottobre 2016

18 aprile 2016

30 settembre, 1 e 2 ottobre: questa volta abbiamo davvero esagerato…

“Dopo il giro dei laghi, sarebbe bello fare il giro di un’isola…”
“Certo, ma chissà quanto costa…”
“Magari a fine stagione i prezzi sono più accessibili…”
“Va bene dai, proviamoci!”

E alla fine ce l’abbiamo fatta!

Signore e Signori, per il prossimo Gai Pride, da venerdì 30 settembre a domenica 2 ottobre 2016, si va sull’Isola d’Elba!

La gara a chi consuma meno sarà la domenica mattina (a questo link trovate il regolamento della gara), ma i partecipanti potranno arrivare dal sabato o addirittura dal venerdì, per godersi qualche giorno di relax in nostra compagnia… (a questo link trovate il programma completo del week end)

I più tranquilli potranno rilassarsi in spiaggia (a fine settembre ci sono giornate ancora molto calde). I più avventurosi potranno partecipare alle escursioni che stiamo organizzando. Infatti il sabato pomeriggio faremo con chi ne ha voglia un’uscita con lo Skipper Nicola e la sua simpatica famiglia, per sperimentare il sistema ibrido (vento + motore a benzina) della barca a vela.

Grazie ai suggerimenti di Paolo, uno degli Istruttori dei Corsi di Guida Ibrida e affezionato frequentatore dell’Elba, siamo riusciti ad individuare l’Hotel Santa Caterina dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, che ci ha riservato delle tariffe davvero vantaggiose e dei buoni sconto per i traghetti da Piombino a Porto Ferraio e ritorno con la compagnia BluNavy.

Inoltre, il pranzo di domenica e la premiazione dei vincitori con le mitiche coppe del Gai Pride e coi buoni per gli accessori/tagliandi, avverranno direttamente sulla spiaggia, al bellissimo Paglicce Beach, con un menù veramente speciale…

Trattandosi della gettonatissima Isola d’Elba, per questo Gai Pride, più che per ogni altro, vale il motto che “chi prima arriva, meglio alloggia!”

Infatti la convenzione con l’hotel è scaduta il 31 maggio. Alla gara si sono iscritte 16 auto, per un totale di 37 persone!

Le iscrizioni rimangono comunque aperte fino al 31 agosto. Potete iscrivervi prenotando il pranzo di domenica attraverso l’apposito form. Per i pasti e i pernottamenti dei giorni precedenti e per i traghetti potete contattare direttamente l’Hotel Santa Caterina (tel  0565976452  – mail santacaterina.elba@gmail.com) per chiedere disponibilità e prezzi.

Vi aspettiamo per goderci insieme il mare, il sole e la natura di una delle isole più belle del mediterraneo!

Di seguito trovate i link ai video che abbiamo realizzato per voi direttamente dall’Elba, durante il nostro duro viaggio di lavoro per organizzare questo Gai Pride…

In viaggio verso l’Elba
E’ uno sporco lavoro, ma qualcuno lo deve pur fare
Paesaggio discutibile
Quale barca scegliamo?
Pranzo e premiazione sulla spiaggia
Chi pensa di fare meglio?

3 ottobre 2016

Giro Ibrido dell’Isola d’Elba 2016: a volte i sogni diventano realtà!

Fare il bagno in un mare cristallino ai primi di ottobre non ha prezzo. Per tutto il resto c’è il Gai Pride…

All’inizio sembrava logisticamente  complicato ed economicamente costoso. Ma, lavorandoci con impegno e determinazione, siamo riusciti a trovare tutto: l’Hotel Santa Caterina dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, lo skipper per il giro in barca a vela, e la location da favola per la premiazione sulla spiaggia… E alla fine lo scorso week end eravamo più di 40 persone a goderci le bellezze dell’Isola d’Elba!

La gara di domenica mattina è stata come sempre avvincente e sorprendente, con il primo posto del nostro mitico Paolo Randazzo, istruttore dei  Corsi di Guida Ibrida del GAI, che ha percorso 70 km lungo le salite e le discese elbane con la media da Guinness dei primati di 2,8 lt x 100 km!

Anche i sogni più ambiziosi, se perseguiti con impegno e determinazione, delle volte possono diventare realtà… Grazie a tutti i partecipanti per aver contribuito a realizzare il nostro!

Classifica finale

  • Condividi l'articolo:
0 Commenti
Aggiungi un commento
Commenta

Gli articoli del nostro Blog

vai al blog

Modalità di acquisto: quale conviene di più?

Fino a qualche anno fa l’auto si acquistava. Punto.

Oggi le opzioni sono varie, ma molti nostri associati hanno ancora le idee confuse sulle differenze e sulle reali convenienze.

Nei nostri Gruppi d’Acquisto hai la libertà di scegliere l’opzione che preferisci ma, per aiutarti ad orientarti, abbiamo deciso di scrivere questo articolo.

Le nuove tecnologie Nissan: Juke Hybrid e Qashqai e-Power

Funzionamento, consumi e prezzi dei nuovi modelli e-Power e full hybrid di Nissan.

Ecoverso R-Ace 15 – Ancona – 2 ottobre 2022

E’ bello sapere di non essere soli nella missione di diffondere la mobilità sostenibile.

L’1 e 2 ottobre la Ecoverso R-Ace sarà ad Ancona dagli amici di MaSMo, col giro ibrido/elettrico del Conero!

Ecoverso e Banca Etica: storia di una lunga collaborazione

Ecoverso ha da sempre il conto corrente dell’associazione prezzo Banca Etica e da poco abbiamo aggiunto per i nostri associati il servizio plus Ecoverso Finance, che da diritto ai finanziamenti a tassi agevolati. Abbiamo chiesto a Glenda Spiller dell’ufficio comunicazione di Banca Etica, di spiegarceli nel dettaglio.

Promuovere la mobilità sostenibile: il caso del Politecnico di Milano

Dal 2019 ogni anno il Politecnico di Milano ospita al proprio interno i corsi della Ecoverso Hybrid ed Electric Academy, riservati a personale, docenti, ricercatori e studenti.

Abbiamo chiesto ad Eleonora Perotto, mobility manager e capo del Servizio Sostenibilità di Ateneo e a Giada Messori, referente mobility management all’interno del Servizio Sostenibilità, come il Politecnico promuove la mobilità sostenibile e quali pensano possano essere gli scenari futuri.