Blog

La mia esperienza con Ecoverso

Abbiamo intervistato Walter, che ha recentemente acquistato la sua Toyota Corolla Hybrid TS in gruppo con Ecoverso. Ci ha raccontato i diversi aspetti della sua esperienza con la sua nuova ibrida, la sua esperienza con Ecoverso, e non solo!

  • Quali sono state le motivazioni che ti hanno spinto a scegliere un’auto ibrida?

In primo luogo il fattore ambientale. La comodità che l’auto produca autonomamente l’elettricità, inquinando meno. Non trascurabile il fattore economico.

 

  • Cosa apprezzi di più e cosa di meno della tua Toyota Corolla Hybrid TS?

La comodità di guida ed il cambio automatico. La cura dei particolari ed il design. Il comfort generale e la silenziosità di marcia. La capienza del bagagliaio. Apprezzo meno: la mancanza del ruotino di scorta. Considera che ero rimasto alla preistoria dell’auto, non sono abituato a tutta questa elettronica e devo ancora orientarmi nelle innumerevoli funzioni ed ho trovato difficoltoso usufruirne. Il libretto d’istruzioni aiuta poco, in quanto per ogni possibilità vi è sempre la riserva “se presente nella versione”. Anche la app. My T non sempre è corretta. Per esempio mi dava l’auto in movimento quando era da almeno mezz’ora posteggiata sotto casa ed altre imprecisioni del genere.

In ogni caso sono molto soddisfatto dell’acquisto.

 

  • Come hai conosciuto Ecoverso?

Su internet, informandomi sulle auto ibride e in generale sulle auto a basso impatto ambientale.

 

  • Come valuti l’acquisto effettuato in Gruppo con Ecoverso?

E’ stata un’esperienza del tutto positiva ed è stato molto facile. Voglio evidenziare la bontà del lavoro del team Ecoverso. Sempre pronti e solleciti nel garantire assistenza e a rispondere a qualsiasi domanda, anche la più banale, con serietà e competenza. Un gruppo d’acquisto veramente efficace nel realizzare il progetto ed offrire una scontistica reale. Un’organizzazione alla quale vanno i miei elogi e ringraziamenti.

 

  • Quanto sei riuscito a risparmiare acquistando la tua ibrida con Ecoverso?

Circa mille Euro. All’inizio ho fatto un preventivo presso un concessionario a Milano, che ammontava, comprendendo il bonus statale per la rottamazione, a 24.100,00 euro. A questa cifra avrei dovuto poi aggiungere un importo di circa 50-100 euro, non ricordo bene, probabilmente per lo smaltimento degli pneumatici.

Al concessionario fornitore di Ecoverso di Rovigo ho acquistato l’auto a 23.136,00 euro. Devo anche sottolineare i diversi atteggiamenti dei venditori. A Milano sono stato accolto in modo molto sbrigativo e sommario, per nulla professionale. Pur avendo l’auto in esposizione, non mi ha nemmeno invitato ad osservarla e tanto meno ad illustrarmela.

A Rovigo ho ricevuto tutta l’assistenza del caso già al telefono e via e-mail, quando non erano ancora certi del mio acquisto. Una volta lì, molta gentilezza e disponibilità da parte di tutti, pronti a soddisfare ogni mia esigenza e curiosità. Un’accoglienza ed un servizio molto soddisfacente. Peccato che Rovigo non sia dietro l’angolo per effettuare i tagliandi. Spero di azzeccare l’officina autorizzata qui a Milano.

 

  • A chi consiglieresti un’auto ibrida?

Potrei dire a tutti. E’ ecologica, ma anche comoda.

 

  • Immaginando degli ipotetici scenari futuri, quali tipologie di auto credi che saranno più diffuse tra 10, 20 e 30 anni?

Ibrida o ibrida plug-in penso possano essere soluzioni transitorie. A lungo termine non vedrei male l’auto ad idrogeno. Tutto però è legato ai grandi gruppi economici.

 

 

Se vuoi sapere di più sui nostri Gruppi d’Acquisto, puoi consultare la sezione FAQ del nostro sito.

  • Condividi l'articolo:
0 Commenti
Aggiungi un commento
Commenta

Gli articoli del nostro Blog

vai al blog

Modalità di acquisto: quale conviene di più?

Fino a qualche anno fa l’auto si acquistava. Punto.

Oggi le opzioni sono varie, ma molti nostri associati hanno ancora le idee confuse sulle differenze e sulle reali convenienze.

Nei nostri Gruppi d’Acquisto hai la libertà di scegliere l’opzione che preferisci ma, per aiutarti ad orientarti, abbiamo deciso di scrivere questo articolo.

Le nuove tecnologie Nissan: Juke Hybrid e Qashqai e-Power

Funzionamento, consumi e prezzi dei nuovi modelli e-Power e full hybrid di Nissan.

Ecoverso R-Ace 15 – Ancona – 2 ottobre 2022

E’ bello sapere di non essere soli nella missione di diffondere la mobilità sostenibile.

L’1 e 2 ottobre la Ecoverso R-Ace sarà ad Ancona dagli amici di MaSMo, col giro ibrido/elettrico del Conero!

Ecoverso e Banca Etica: storia di una lunga collaborazione

Ecoverso ha da sempre il conto corrente dell’associazione prezzo Banca Etica e da poco abbiamo aggiunto per i nostri associati il servizio plus Ecoverso Finance, che da diritto ai finanziamenti a tassi agevolati. Abbiamo chiesto a Glenda Spiller dell’ufficio comunicazione di Banca Etica, di spiegarceli nel dettaglio.

Promuovere la mobilità sostenibile: il caso del Politecnico di Milano

Dal 2019 ogni anno il Politecnico di Milano ospita al proprio interno i corsi della Ecoverso Hybrid ed Electric Academy, riservati a personale, docenti, ricercatori e studenti.

Abbiamo chiesto ad Eleonora Perotto, mobility manager e capo del Servizio Sostenibilità di Ateneo e a Giada Messori, referente mobility management all’interno del Servizio Sostenibilità, come il Politecnico promuove la mobilità sostenibile e quali pensano possano essere gli scenari futuri.