Auto Elettriche

Renault Zoe, l’auto elettrica più popolare

La Renault Zoe è una delle auto elettriche più vendute in Italia e in Europa. Le sue dimensioni compatte, l’ottima autonomia e, soprattutto i prezzi, tra i più bassi del mercato, hanno contribuito al suo successo. Scopriamo insieme tutte le novità del nuovo restyling: gli interni, le dotazioni, le prestazioni e l’autonomia. E soprattutto scopriamo come acquistare la nuova Renault Zoe ad un prezzo scontato, grazie ai Gruppi d’Acquisto e agli eventuali ecoincentivi statali.

Nuova Renault Zoe: gli interni, le caratteristiche ed il design

La versione 2020 della Renault Zoe è immediatamente riconoscibile e rappresenta, più che un cambiamento netto, un’evoluzione delle versioni precedenti.
I fari anteriori sono full LED, così come quelli posteriori, caratterizzati da una grafica 3D, cambiano anche le linee con nuovi paraurti anteriori e posteriori ed un cofano con nervature più marcate che contribuisce a rendere l’auto più “sportiveggiante” e aggressiva.
Gli interni, invece, sono stati quasi totalmente ridisegnati: i tessuti utilizzati sono realizzati (in alcuni punti) con plastica riciclata mentre la strumentazione e l’infotainment sono completamente rinnovati.
Oltre al quadro strumenti completamente digitale da 10 pollici che permette al pilota di tenere tutto sotto controllo, al centro della plancia spicca uno schermo da 9,3 pollici che racchiude il nuovo sistema di infotainment.
Oltre a poter gestire il navigatore e tenere d’occhio i livelli di ricarica, nella nuova Zoe sarà anche possibile gestire da remoto diverse funzioni tramite l’app My Renault, come ad esempio la pre-climatizzazione dell’auto, controllare l’autonomia residua o inviare una destinazione al navigatore dell’auto direttamente “da casa”.

Prestazioni e quanta autonomia?

La nuova Zoe viene equipaggiata con due motorizzazioni, una da 80 kW (circa 109 cv) e una da 100 kW (circa 136 cv).
La versione più prestante permette di raggiungere una velocità massima di circa 140 km/h ed i 100 km/h con partenza da fermo in circa 7,1 secondi.
Oltre alla velocità, cresce anche la batteria che passa dai 41 kWh della versione precedente a 52 kWh della nuova versione.
Cresce quindi l’autonomia che passa a ben 395 chilometri (in conformità con il protocollo di omologazione WLTP, dati dichiarati da Renault).

In quanto si ricarica la Renault Zoe?

Con il caricatore fornito in dotazione, che permette di assorbire fino a 22 kW in corrente alternata (AC) è possibile ricaricare completamente la Zoe in circa 3 ore da una colonnina di ricarica da 22 kW, in circa 9 ore da una wallbox da 7,5 kW, mentre salgono (ovviamente) a 32 ore i tempi di ricarica da una presa domestica a 2,3 kW.
Precisiamo che nell’utilizzo quotidiano i chilometri percorsi sono molti meno di 395, quindi i tempi di ricarica si riducono a pochi minuti.
La nuova Zoe offre anche l’opzione della ricarica rapida che supporta fino a 50 kW in corrente continua (DC), in questo caso per ricaricare l’80% della batteria saranno necessari circa 70 minuti.

Prezzi di listino, incentivi statali e come acquistare la Renault Zoe ad un prezzo scontato

I prezzi della nuova Renault Zoe partono da circa 25.900 € per la versione “Life” con motore da 80 kWh.
A questo prezzo “base” dobbiamo però sottrarre sia gli incentivi statali per l’acquisto di una nuova auto elettrica, sia gli sconti riservati ai gruppi d’acquisto di Ecoverso che permettono di ottenere un ulteriore e considerevole risparmio.
Se invece hai già acquistato una Renault Zoe (magari proprio con il GAI/Ecoverso) parlaci della tua esperienza nella sezione commenti!

  • Condividi l'articolo:
7 Commenti
Aggiungi un commento
Avatar for Laura Bianca Ada C.
Laura Bianca Ada C.

Un’altra domanda: con voi è possibile acquistare insieme all’auto anche la wallbox?

Rispondi
11 gennaio 2022 - 12:56
Avatar for Gianalfredo Furini
Gianalfredo Furini

Al momento solo quelle offerte dalle Case con l’auto…
Entro quest’anno dovrebbe partire anche il Gruppo per le Wall Box di altri produttori, ma non abbiamo per ora una stima precisa delle tempistiche.

Rispondi
11 gennaio 2022 - 16:27
Avatar for Davide
Davide

L’auto è facile da usare, con una carica d’inverno si percorrono 300km ed in primavera 390km; molto spaziosa, silenziosa, ben curata. Unico difetto è un po’ brusca alla guida ma nulla di particolarmente fastidioso. Come dotazione ha un cavo di 5m per la connessione con i punti di ricarica.
In una notte si ricarica all’80%, con la ricarica da 20kW in poco più di 2 ore è al 100%.

Rispondi
12 maggio 2021 - 0:22
Avatar for Giordano Baglioni
Giordano Baglioni

Ciao Alfredo. Grazie.
Ottime notizie quelle riguardanti le wallbox.
Volevo chiederti un esempio di chiarimento.
Se prendiamo la Zoe Life 80Kw:
prezzo di partenza 34.450
sconto GAI (per me privato con un usato da rottamare) 6000
ecoicentivo statale 10.000 (8.000 2.000)
extra sconto pronta consegna immatricolazione entro 28/2 1.000
Quindi il costo finale da sostenere è di 17.450?
Oppure mi sono confuso in qualche passaggio?
Grazie mille
A presto

Rispondi
11 febbraio 2021 - 16:13
Avatar for Daniele Tieghi
Daniele Tieghi

Ciao Giordano,
Puoi utilizzare lo scontatore che trovi nel Gruppo al quale sei iscritto.
Verifica anche l’articolo del nostro blog che parla degli incentivi, per capire bene il discorso dei 2000 euro come vengono considerati.
Le pronte consegne stanno andando come il pane…
Grazie a te.

Rispondi
11 febbraio 2021 - 18:16
Avatar for Giordano Baglioni
Giordano Baglioni

Buongiorno. Ad oggi con GAI qual è il prezzo finale della Renault Zoe versione “Life”? Inoltre vi è anche un gruppo acquisto wallbox? Grazie.

Rispondi
10 febbraio 2021 - 11:49
Avatar for Daniele Tieghi
Daniele Tieghi

Ciao Giordano.
Circa mille euro meno delle migliori offerte.
Puoi registrarti da questa pagina al Gruppo Renault in corso e conoscere tutti i dettagli.
Col nuovo portale Ecoverso in arrivo tra qualche settimana, ci sarà un’area dedicata a servizi aggiuntivi tra i quali probabilmente anche le wallbox.
Grazie a te, un saluto.

Rispondi
10 febbraio 2021 - 14:02
Commenta

Gli articoli del nostro Blog

vai al blog

Ecoverso e Banca Etica: storia di una lunga collaborazione

Ecoverso ha da sempre il conto corrente dell’associazione prezzo Banca Etica e da poco abbiamo aggiunto per i nostri associati il servizio plus Ecoverso Finance, che da diritto ai finanziamenti a tassi agevolati. Abbiamo chiesto a Glenda Spiller dell’ufficio comunicazione di Banca Etica, di spiegarceli nel dettaglio.

Promuovere la mobilità sostenibile: il caso del Politecnico di Milano

Dal 2019 ogni anno il Politecnico di Milano ospita al proprio interno i corsi della Ecoverso Hybrid ed Electric Academy, riservati a personale, docenti, ricercatori e studenti.

Abbiamo chiesto ad Eleonora Perotto, mobility manager e capo del Servizio Sostenibilità di Ateneo e a Giada Messori, referente mobility management all’interno del Servizio Sostenibilità, come il Politecnico promuove la mobilità sostenibile e quali pensano possano essere gli scenari futuri.

Ecoverso R-Ace 15 – Ancona – 2 ottobre 2022

E’ bello sapere di non essere soli nella missione di diffondere la mobilità sostenibile.

L’1 e 2 ottobre la Ecoverso R-Ace sarà ad Ancona dagli amici di MaSMo, col giro ibrido/elettrico del Conero!

Un parcheggio per il tuo viaggio

Estate, tempo di vacanze…

Quando viaggiamo per piacere o per lavoro, alle nostre amate auto ibride/elettriche potremmo preferire l’aereo, il treno o la nave.

In questi casi, alcuni di noi chiedono a un amico o a un parente di accompagnarli, mentre altri si appoggiano ai servizi dei parcheggi a lungo termine come quelli che ParkinGO offre agli associati Ecoverso.

A tal proposito abbiamo intervistato Silvio Cavallo, responsabile della comunicazione di ParkinGO.

Renault Megane E-Tech, Electric e Plug-In Hybrid: autonomia, consumi, ecoincentivi

La Renault Megane si rinnova, anche negli allestimenti. Conosciamo insieme le versioni E-Tech Plug-In Hybrid e E-Tech Electric, entrambe disponibili all’acquisto tramite i Gruppi d’Acquisto Ecoverso.