Blog

GAI Economy Run 10 – Umbria – 14 ottobre 2018

16 luglio 2018

Chi partecipa alla Gai Economy Run Fa la cosa giusta!

Dopo l’incredibile gara di aprile sul Lago d’Iseo sembrava impossibile fare di meglio, ma ci siamo riusciti…

Infatti la Gai Economy Run del 12-13-14 ottobre 2018 non coinvolgerà solo il GAI, ma anche altre tre importanti realtà:

  • Il PeR, Parco delle Energie Rinnovabili, un bellissimo agriturismo costruito in bioedilizia ed interamente funzionante con energia da fonti rinnovabili, che ci ospiterà durante il week end
  • Fa la cosa giusta Umbria, la fiera degli stili di vita sostenibili, sede dell’arrivo e delle premiazioni della gara domenicale
  • Il seguitissimo Gruppo Facebook Kia Niro Italia, che ha voluto organizzare il proprio raduno in concomitanza col nostro, incontrandoci poi tutti insieme in fiera

 

Programma del week end

Arrivo libero tra venerdì 12 e sabato 13 ottobre al PeR. A questo link trovate i prezzi e i contatti del PeR per le prenotazioni. Dato che le stanze non basteranno per tutti, i primi a prenotarsi potranno dormire al PeR, mentre gli ultimi dovranno appoggiarsi alle strutture esterne convenzionate, quindi affrettatevi!

Sabato mattina ore 10:00: introduzione al corso YOUseful BOV (Bug Out Vehicle), per imparare con Alessandro del PeR a gestire autonomamente gli imprevisti che potremmo incontrare per strada alla guida delle nostre ibride.

Sabato pranzo ore 13:00: meraviglioso pranzo vegetariano preparato dall’ottima cuoca del PeR Maria Chiara (chi è già stato qui con noi 3 anni fa può confermarlo!)

Sabato pomeriggio ore 15:00: visita guidata del PeR con Alessandro, alla scoperta delle soluzioni tecnologiche e sostenibili di questo agriturismo.

Sabato cena ore 19:30: succulenta cena vegetariana, sempre preparata dalle sapienti mani Maria Chiara.

Sabato sera ore 21:30: visione dell’ispirante film documentario Domani, una raccolta di esperienze di successo per rendere questo mondo un posto migliore

Domenica mattina entro le ore 11:00: partenza della gara dal PeR

Domenica mattina entro le ore 13:00: arrivo della gara a Fa la cosa giusta Umbria

Domenica pranzo ore 13:00: visita libera agli stand gastronomici della fiera

Domenica pomeriggio ore 15:00: premiazioni della gara nella piazza centrale della fiera

Domenica pomeriggio ore 16:00: saluti e abbracci

 

Regolamento e iscrizioni alla gara

Anche questa volta, oltre alle categorie Hybrid e Hybrid Pro, ci saranno ben 4 piloti ufficiali di altrettante Scuderie a contendersi il primato di pilota e auto più virtuosi:

  • Manuel Filini, sulla Ioniq di Hyundai Motor Company Italy
  • Salvatore Marcone, sulla Prius V4 di Hybrid Synergy Forum
  • Andrea Rellini, sulla Niro della Concessionaria Kia Motorplus Bologna
  • Davide Giannatempo, sulla C-HR della Concessionaria Toyota Toy Motor Perugia

Si tratta di 4 tra i migliori istruttori dei nostri Corsi di Guida Ibrida che, con un percorso che per la prima volta ha una pendenza vantaggiosa, promettono di lasciare tutti a bocca aperta con i propri risultati di consumo.

Questa volta, oltre al confronto tra le due berline ibride, ci sarà anche l’attesissimo duello tra i due crossover più amati dagli ibridisti. Chi vincerà?

Seguite sui nostri social le interviste ai piloti ufficiali e tutte le indiscrezioni sulla gara.

A questo link trovate il regolamento completo della gara e a questo link il form di registrazione su Eventbrite.

La quota di partecipazione (€30 per i piloti in gara, €10 per gli accompagnatori adulti e gratuita per bambini e ragazzi fino a 14 anni) comprende: l’utilizzo del kit gara HA, i premi per i vincitori e per tutti i partecipanti, il biglietto di ingresso alla fiera Fa la cosa giusta Umbria.

Affrettatevi perchè le auto ammesse alla gara sono al massimo 30 e dopo il 23 settembre la quota di iscrizione per i piloti in gara sale a €50!

 

Novità

In occasione di questo grandioso evento, il GAI presenta anche il nuovo bellissimo Logo della Gai Economy Run e la Classifica Generale Piloti, con lo storico dei risultati ottenuti dagli amici che hanno partecipato a tutte le nostre gare dalla prima edizione del 2014 ad oggi.

15 ottobre 2018

Un week end ispirante

Non esistono “cose” che ci cambiano la vita.
Siamo noi che decidiamo di cambiarla dopo aver letto un libro, conosciuto una persona o aver vissuto una particolare esperienza.
E ci sono esperienze più ispiranti di altre, come la Gai Economy Run di quest’anno in Umbria.

Dal corso di sopravvivenza in auto con Simone alla scoperta con Alessandro di come un luogo accogliente come il PeR sia anche sostenibile;
dagli squisiti pranzi vegetariani di Maria Chiara alle storie di successo raccontate nel film documentario Domani;
dagli stand di economia e agricoltura sostenibile della fiera Fa la cosa giusta Umbria ai consumi record dei nostri piloti in gara;
ciascuno di noi lo scorso week end è tornato a casa con tante esperienze profondamente ispiranti per cambiare in meglio la propria vita e il nostro pianeta.

Premiare i nostri piloti nel cuore di una fiera con decine di persone che si sono avvicinate al nostro stand incuriosite dai loro straordinari risultati è stata un’emozione unica.

Grazie alle Scuderie che hanno creduto in questa gara e hanno sostenuto i propri piloti: Hybrid Synergy Forum, Hyundai Motor Company Italy e la Concessionaria Kia Motorplus di Bologna.

Complimenti ai vincitori: Salvatore nella categoria Scuderie, Fabio nella categoria Hybrid Pro, Guido nella categoria Hybrid e Pietro nella categoria Raduno Kia Niro Italia.

Ma questa volta, forse ancora più delle altre, hanno vinto il coraggio e la speranza di creare un futuro più collaborativo e più pulito per tutti noi!

Noi del Gai stiamo già lavorando alla creazione di eventi sempre più divertenti, avvincenti ed ispiranti.
Ci vediamo alla prossima Gai Economy Run!

Classifica finale

  • Condividi l'articolo:
0 Commenti
Aggiungi un commento
Commenta

Gli articoli del nostro Blog

vai al blog

Modalità di acquisto: quale conviene di più?

Fino a qualche anno fa l’auto si acquistava. Punto.

Oggi le opzioni sono varie, ma molti nostri associati hanno ancora le idee confuse sulle differenze e sulle reali convenienze.

Nei nostri Gruppi d’Acquisto hai la libertà di scegliere l’opzione che preferisci ma, per aiutarti ad orientarti, abbiamo deciso di scrivere questo articolo.

Le nuove tecnologie Nissan: Juke Hybrid e Qashqai e-Power

Funzionamento, consumi e prezzi dei nuovi modelli e-Power e full hybrid di Nissan.

Ecoverso R-Ace 15 – Ancona – 2 ottobre 2022

E’ bello sapere di non essere soli nella missione di diffondere la mobilità sostenibile.

L’1 e 2 ottobre la Ecoverso R-Ace sarà ad Ancona dagli amici di MaSMo, col giro ibrido/elettrico del Conero!

Ecoverso e Banca Etica: storia di una lunga collaborazione

Ecoverso ha da sempre il conto corrente dell’associazione prezzo Banca Etica e da poco abbiamo aggiunto per i nostri associati il servizio plus Ecoverso Finance, che da diritto ai finanziamenti a tassi agevolati. Abbiamo chiesto a Glenda Spiller dell’ufficio comunicazione di Banca Etica, di spiegarceli nel dettaglio.

Promuovere la mobilità sostenibile: il caso del Politecnico di Milano

Dal 2019 ogni anno il Politecnico di Milano ospita al proprio interno i corsi della Ecoverso Hybrid ed Electric Academy, riservati a personale, docenti, ricercatori e studenti.

Abbiamo chiesto ad Eleonora Perotto, mobility manager e capo del Servizio Sostenibilità di Ateneo e a Giada Messori, referente mobility management all’interno del Servizio Sostenibilità, come il Politecnico promuove la mobilità sostenibile e quali pensano possano essere gli scenari futuri.