Blog

GAI Economy Run 9 – Lago d’Iseo – 8 aprile 2018

20 febbraio 2018

La Gai Economy Run si fa sempre più avvincente…

Anche quest’anno ci troveremo tutti insieme a divertirci con le nostre ibride, domenica 8 aprile.

Anche quest’anno l’Economy Run sarà intorno ad un lago, quello d’Iseo.

Ma quest’anno ci sono due grosse novità: l’organizzazione della giornata e le Scuderie.

 

Organizzazione della giornata

Per fare in modo che le Gai Economy Run non siano solo competizioni al minor consumo ma anche momenti di piacevole aggregazione tra persone che condividono gli stessi interessi, quest’anno abbiamo deciso di gestire la gara in un’unica manche al mattino e di organizzare al pomeriggio una visita a Monte Isola, la suggestiva isola in mezzo al Lago d’Iseo.

Seguite sui nostri social l’organizzazione della gara passo dopo passo: dai luoghi che andremo a visitare insieme alle persone che ci accompagneranno.

 

Scuderie

Ebbene sì.

Le vendite di auto ibride in Italia aumentano esponenzialmente…

Sui social network si discute sempre di più di quali siano i reali consumi che si possono raggiungere…

Le Case Produttrici e i Concessionari vogliono far sapere agli italiani che la loro è l’auto ibrida più performante…

E i Piloti vincitori delle Gai Economy Run sono le persone più adatte a dimostrarlo…

Così, da quest’anno, oltre alle solite categorie Hybrid e Hybrid Pro, gareggeranno tre Piloti ufficiali, sponsorizzati dalle rispettive Scuderie:

  • Paolo Randazzo, sulla Toyota Prius V4 della Concessionaria Toyota Automaster di Ferrara
  • Manuel Filini, sulla Hyundai Ioniq di Hyundai Motor Company Italy
  • Andrea Rellini, sulla Kia Niro della Concessionaria Kia Motorplus di Bologna

Paolo, Manuel e Andrea, esperti Istruttori dei Corsi di Guida Ibrida e vincitori delle precedenti Gai Economy Run, dimostreranno quanto si può realmente consumare con un’ibrida e determineranno quale sarà l’auto meno inquinante tra la Toyota Prius V4, la Hyundai Ioniq e la Kia Niro.

Seguite sui nostri social le interviste ai Piloti ufficiali e tutte le indiscrezioni sulla gara.

Di seguito trovate il programma completo della giornata, a questo link il regolamento della gara e a questo link il form di registrazione. Affrettatevi perchè le iscrizioni chiudono domenica 25 marzo e le auto ammesse alla gara sono al massimo 30!

La quota di partecipazione (€40 per gli adulti ed €20 per i bambini) comprende: colazione, pranzo vegetariano, utilizzo del kit gara HA, premi, biglietto del traghetto di andata per Monte Isola).

Se state pensando di approfittare dell’Economy Run per passare un piacevole week end sul Lago d’Iseo, potete prenotare la vostra camera direttamente al Ristorante Albergo Motta (tel 0309824265 – e-mail info@ristorantealbergomotta.it), punto di partenza e arrivo della gara, al prezzo convenzionato GAI di € 70 per una camera doppia/matrimoniale con prima colazione. La vista dalla finestra della camera merita davvero…

 

Programma completo Gai Economy Run 8 aprile 2018 Lago D’Iseo

Entro le ore 10:00 ritrovo presso il Ristorante Albergo Motta di Sale Marasino

Colazione tutti insieme

Entro le ore 11:00 partenza della gara intorno al Lago d’Iseo procedendo da sud in senso orario

Entro le ore 13:00 arrivo della gara sempre presso il Ristorante Albergo Motta

Pranzo vegetariano tutti insieme

Premiazioni della gara

Entro le ore 16:00 gita a Monte Isola tutti insieme (possiamo comodamente lasciare le nostre auto al ristorante e muoverci a piedi verso l’imbarcadero che dista poche centinaia di metri)

Rientro libero coi modi e i tempi che ognuno preferisce

 

L’evento è patrocinato dai Comuni di Sale Marasino (BS), Monte Isola (BS), e dalla Comunità Montana del Sebino Bresciano.

10 aprile 2018

Gai Economy Record!

Per la prima volta nella storia dell’automobilismo tre Scuderie ufficiali si sono affrontate per stabilire quale fosse l’auto non più bella o più veloce, ma quella che consuma e inquina meno.

Inseriti nel traffico domenicale delle strade che costeggiano il Lago d’Iseo, i nostri Piloti hanno tirato fuori veramente il massimo dalle proprie vetture, smentendo le leggende metropolitane secondo cui le ibride non sarebbero così efficienti come dichiarano le Case… Infatti, se ben guidate, sono PIU’ EFFICIENTI di quanto dichiarano le Case!

Tutto questo è avvenuto in un contesto di festa, incontro e amicizia tra più di 70 persone e di gara tra più di 30 auto ibride!

Ma alla fine chi ha vinto?

1° Classificato: Manuel Filini sulla Ioniq della Scuderia Hyundai Motor Company Italy con una media di 2,2 lt/100 km (e 62,10 km percorsi)

2° Classificato: Paolo Randazzo sulla Prius della Scuderia Toyota Automaster di Ferrara con una media di 2,2 lt/100 km (e 63,60 km percorsi)

3° Classificato: Andrea Rellini sulla Niro della Scuderia Kia Motorplus di Bologna con una media di 2,7 lt/100 km (e 62,70 km percorsi)

Insomma, la Hyundai Ioniq e la Toyota Prius hanno ampiamente dimostrato di essere ad oggi le auto più efficienti sul mercato e che, se guidate nel modo migliore, possono percorrere più di 45 chilometri con un litro di carburante! Noi del GAI creiamo gruppi per l’acquisto di queste straordinarie auto a prezzi esclusivi e insegniamo come guidarle nella maniera più efficiente durante i nostri corsi, tenuti proprio dai vincitori delle nostre gare.

Domenica abbiamo scritto il primo capitolo di un nuovo libro nella storia dell’automobilismo, fatto di maggiore consapevolezza e attenzione all’ambiente. Non vediamo l’ora di scrivere i prossimi insieme a tutti voi!

Classifica finale

  • Condividi l'articolo:
0 Commenti
Aggiungi un commento
Commenta

Gli articoli del nostro Blog

vai al blog

Modalità di acquisto: quale conviene di più?

Fino a qualche anno fa l’auto si acquistava. Punto.

Oggi le opzioni sono varie, ma molti nostri associati hanno ancora le idee confuse sulle differenze e sulle reali convenienze.

Nei nostri Gruppi d’Acquisto hai la libertà di scegliere l’opzione che preferisci ma, per aiutarti ad orientarti, abbiamo deciso di scrivere questo articolo.

Le nuove tecnologie Nissan: Juke Hybrid e Qashqai e-Power

Funzionamento, consumi e prezzi dei nuovi modelli e-Power e full hybrid di Nissan.

Ecoverso R-Ace 15 – Ancona – 2 ottobre 2022

E’ bello sapere di non essere soli nella missione di diffondere la mobilità sostenibile.

L’1 e 2 ottobre la Ecoverso R-Ace sarà ad Ancona dagli amici di MaSMo, col giro ibrido/elettrico del Conero!

Ecoverso e Banca Etica: storia di una lunga collaborazione

Ecoverso ha da sempre il conto corrente dell’associazione prezzo Banca Etica e da poco abbiamo aggiunto per i nostri associati il servizio plus Ecoverso Finance, che da diritto ai finanziamenti a tassi agevolati. Abbiamo chiesto a Glenda Spiller dell’ufficio comunicazione di Banca Etica, di spiegarceli nel dettaglio.

Promuovere la mobilità sostenibile: il caso del Politecnico di Milano

Dal 2019 ogni anno il Politecnico di Milano ospita al proprio interno i corsi della Ecoverso Hybrid ed Electric Academy, riservati a personale, docenti, ricercatori e studenti.

Abbiamo chiesto ad Eleonora Perotto, mobility manager e capo del Servizio Sostenibilità di Ateneo e a Giada Messori, referente mobility management all’interno del Servizio Sostenibilità, come il Politecnico promuove la mobilità sostenibile e quali pensano possano essere gli scenari futuri.